L’otto per mille del 2011 andrà solo a carceri e protezione civile

Non ci sarà una distribuzione a pioggia dei fondi destinati allo Stato. La presidenza del Consiglio, per “mancanza di disponibilità finanziaria”, ha deciso di destinare i soldi solo ai penitenziari e alle emergenze

20120103-145236.jpg

ROMA – Tutti i fondi legati all’otto per mille del 2011 saranno destinati a Protezione civile ed edilizia carceraria. L’annuncio arriva dalla presidenza del Consiglio che precisa: per “mancanza di disponibilità finanziaria, non è stato predisposto il decreto di ripartizione della quota relativa all’otto per mille dell’Irpef a diretta gestione statale”. Invece di “interventi a pioggia”, si è deciso di concentrare le risorse “prioritariamente in alcuni dei settori di pubblica utilità”.

Tratto da Repubblica.it

Pubblicato da drsilenzi

Medico specialista in Igiene e Medicina Preventiva, PhD in Sanità Pubblica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore – Roma. Attualmente opera presso la Direzione Strategica dell'Agenzia di Tutela della Salute di Brescia ed è membro del Comitato Direttivo del Centro di Ricerca e Studi sulla Leadership in Medicina dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Dal 2014 riveste la carica di Vice Presidente Vicario della Società Italiana di leadership e Management in Medicina – SIMM (www.medici-manager.it).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: