ImmagineL’Agenzia Italiana del Farmaco (AlFA) ha disposto il ritiro delle confezioni di medicinali antidolorifici contenenti codeina ad esclusivo uso nei bambini al di sotto dei 12 anni e il divieto di utilizzo al di sotto dei 12 anni di età per i medicinali antidolorifici contenenti codeina.

Si ricorda che tali medicinali:

  1. non devono essere usati in bambini al di sotto dei 12 anni di età;
  2. non devono essere usati in tutti i pazienti pediatrici (0-18 anni di età) che si sottopongono a interventi di tonsillectomia e/o adenoidectomia per la sindrome da apnea ostruttiva del sonno;
  3. non devono essere usati in pazienti, bambini e adulti, noti per essere metabolizzatori CYP2D6 ultra-rapidi;
  4. non devono essere usati in donne che allattano (perché la codeina può passare al neonato attraverso il latte materno);
  5. non sono raccomandati in bambini, di età tra i 12 e i 18 anni, con compromissione della funzionalità respiratoria;
  6. devono essere usati alla dose minima efficace per il più breve periodo di tempo.

Vedi link:

(Medicinali antidolorifici contenenti codeina per i quali è stato disposto il divieto di utilizzo in bambini al di sotto dei 12 anni)

Fonte: www.agenziafarm.gov.it

Annunci