Primo sciopero nazionale di ginecologi e ostetriche: Il 12 febbraio niente parti programmati

Sotto accusa i tagli alla Sanità e il contenzioso medico-legale arrivato «ormai a livelli insostenibili» MILANO – «Vietato» nascere il 12 febbraio. Per quel giorno, un martedì, è stato proclamato il primo sciopero nazionale di ginecologi e ostetriche. Dunque niente parti programmati (fatte salve le emergenze), esami, visite ed ecografie, negli ospedali pubblici e privati. «IlContinua a leggere “Primo sciopero nazionale di ginecologi e ostetriche: Il 12 febbraio niente parti programmati”