Tra le vittime dell’ISIS ora ci sono anche i medici

Torna a far paura lo Stato Islamico (IS) e lo fa macchiando di sangue i camici bianchi. Infatti in Iraq, i jihadisti islamici hanno freddato con colpi di arma da fuoco alla testa una decina di «medici che si erano rifiutati di prestare cure ai miliziani feriti». A darne notizia è il canale satellitare iracheno Sumariya,Continua a leggere “Tra le vittime dell’ISIS ora ci sono anche i medici”