Alla più grande fiera dell’usato al mondo: ecco cosa la Grecia venderà.

20110630-113212.jpg

Dove trovare i soldi per salvarsi? È la domanda che il governo di Atene si fa ogni giorno. Esclusa l’Acropolis, la lista è comunque lunga: compagnie aeree e ferroviarie, scommesse sui cavalli, monopoli di Stato, fonderie, miniere, linee telefoniche, patrimonio immobiliare (che include gli storici palazzi di Atene e quelli finanziari nel centro della capitale), centrali elettriche, azioni delle banche. Tutto in vendita. In un videoreportage, il Wall Street Journal spiega come in Grecia si terrà «la più grande vendita di oggetti usati al mondo». E le isole? Anche se fanno tanta scena, non sono (non sono mai state) in vendita: le spiagge però potrebbero essere affittate, come le colline piene di ginepri e altri affascinanti paesaggi di proprietà dello Stato.

Ecco il piano di austerity varato dal governo greco leggi qui

Leggi su Sole 24 Ore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close