A seguito dell’invio della lettera aperta dei Giovani Medici alle Istituzioni (scarica allegato) nei giorni concitati della protesta scatenata dall’approvazione al Senato della Repubblica della norma “tassa borse di studio” e continuata per portare all’attenzione dell’opinione pubblica la condizione dei giovani camici bianchi italiani, nella giornata odierna una delegazione del Segretariato Italiano Giovani Medici (SIGM) è stata formalmente accolta dalla Presidenza del Senato della Repubblica nella persona del Presidente Sen. Renato Schifani.

Il Presidente Schifani e i giovani medici

All’incontro era presente anche il Sottosegretario alla Salute, Prof. Adelfio Elio Cardinale, che si è reso disponibile a dare ascolto sin da subito alla proposte in tema di formazione e lavoro che i giovani medici italiani hanno dimostrato di voler a gran voce portare all’attenzione delle Istituzioni confermando la propria partecipazione alla II Conferenza Nazionale dei Giovani Medici (SIGM) in programma nelle giornate di domani e sabato a Roma (scarica programma).

Nell’incontro abbiamo ricevuto ampie rassicurazioni circa l’approvazione con fiducia al Governo del testo emendato nella giornata di ieri alla Camera dei Deputati (leggi news pubblicata ieri) che sarà votato nelle giornate di lunedi e martedi in terza lettura dal Senato della Repubblica senza ulteriori modifiche.


Annunci