Via al cambio di stagione: in Italia da oggi bandite giacche double-face per chi ha in contemporanea ruoli ordinistici e politici. Entro 30 giorni la scelta tra Parlamento e Ordine.

Era il 4 Marzo 2013 e all’indomani delle elezioni c’era chi (l’Associazione Italiana Giovani Medici in primis) chiedeva al neo eletto Sen. Amedeo Bianco, Presidente della Federazione degli Ordini dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri, di risolvere un macroscopico e dannoso conflitto di interesse (LEGGI QUI) Oggi, 27 Ottobre 2014, si legge dai giornali (LEGGI QUI) che una deliberaContinua a leggere “Via al cambio di stagione: in Italia da oggi bandite giacche double-face per chi ha in contemporanea ruoli ordinistici e politici. Entro 30 giorni la scelta tra Parlamento e Ordine.”

PATTO DELLA SALUTE: riflessioni sulle ipotesi di stravolgimento in tema di formazione medica (ad oggi scongiurate!) – di Maria Teresa Riccardi

Cari Colleghi,vi informiamo con soddisfazione che, almeno per il momento, le proposte in tema di formazione specialistica sono state rimosse dal Patto della Salute (leggi specifica a fondo pagina).Se volessimo limitarci a guardare le idee che sottendono ognuna di queste proposte, potremmo davvero trovarci del positivo e dell’innovativo; tuttavia, all’atto pratico, ci sono non poche questioni cheContinua a leggere “PATTO DELLA SALUTE: riflessioni sulle ipotesi di stravolgimento in tema di formazione medica (ad oggi scongiurate!) – di Maria Teresa Riccardi”

Medicina, storia di una “selezione” – di Donatella Lippi

«Insegnerò la medicina ai miei figli, ai figli del mio maestro e agli allievi legati dal Giuramento medico, ma a nessun altro». Questo il messaggio contenuto nel testo del Giuramento, che la tradizione ha proditoriamente attribuito a Ippocrate. La formazione medica, circoscritta al rapporto genitoriale maestro-allievo, si sarebbe poi arroccata dietro l’impenetrabilità della lingua, ilContinua a leggere “Medicina, storia di una “selezione” – di Donatella Lippi”

Stop ad incarichi convenzionati a medici in pensione. Leggete cosa dice la risposta del Ministero all’interpellanza presentata. #svoltiAMOlaSANITÀ

Nel mese di marzo l’Associazione Italiana Giovani Medici (SIGM) si era fatta promotrice di una ferma richiesta alle Istituzioni competenti atta a far rispettare la normativa che sancisce l’incompatibilità tra i medici dipendenti in quiescenza dal SSN ed il convenzionamento con la specialistica ambulatoriale. In questa cornice rientra l’interpellanza n. 92815 presentata dall’On. Prof. Calabrò tesa ad avere chiarimentiContinua a leggere “Stop ad incarichi convenzionati a medici in pensione. Leggete cosa dice la risposta del Ministero all’interpellanza presentata. #svoltiAMOlaSANITÀ”

5 giorni su 7 a 340 euro? Botta e risposta sulle condizioni di #lavoro dei giovani professionisti @corriereit @drsilenzi

Botta e risposta nata dalla testimonianza di una giovane che sta tentando di entrare nel mondo della “comunicazione” a cui, successivamente, risponde un giovane imprenditore di comunicazione. Tempo stimato per la lettura 5 minuti. La lettura li vale tutti per capire cosa sta accadendo in questo momento in Italia. di Giorgia D. Dobbiamo imparare, aContinua a leggere “5 giorni su 7 a 340 euro? Botta e risposta sulle condizioni di #lavoro dei giovani professionisti @corriereit @drsilenzi”

Quali sono i confini del contesto in cui i giovani medici sono chiamati ad operare? Quality and Safety in healthcare in EU

Parliamo di… Quali sono i confini del contesto in cui i giovani medici sono chiamati ad operare? Mai come oggi i cittadini dell’Unione Europea sono in movimento: le distanze si sono accorciate, gli spostamenti sempre più frequenti sono dovuti ad esigenze lavorative, di svago e… sanitarie! Quali sono i sistemi sanitari più efficienti? Dove convieneContinua a leggere “Quali sono i confini del contesto in cui i giovani medici sono chiamati ad operare? Quality and Safety in healthcare in EU”

Value-Based Health Care Is Inevitable and That’s Good @Medici_Manager @pash22 @leadmedit

Originally posted on Carlo Favaretti:
by Toby Cosgrove  http://bit.ly/17GkMG7 Vaccines. Anesthesia. Penicillin. Bypass surgery. Decoding the human genome. Unquestionably, all are life-saving medical breakthroughs. But one breakthrough that will change the face of medicine is being slowed by criticism, misunderstanding, and a reluctance to do things differently. That breakthrough is value-based care, the goal of…

Le origini politiche delle disuguaglianze di salute

We are challenged to develop a public health approach that responds to the globalised world. The present global health crisis is not primarily one of disease, but of governance…”. (Ilona Kickbusch) La medicina ha regalato all’umanità sviluppo ed enormi benefici in termini di vaccini, farmaci e possibilità diagnostiche, ma non può affrontare da sola leContinua a leggere “Le origini politiche delle disuguaglianze di salute”

Advocacy and the physician in training moving forward from March Meeting 2013?

Originally posted on IFMSA's Official Blog:
The theme of the IFMSA General Assembly in March 2013, “Advocacy and the Physician in training,” acknowledged that advocacy and medicine are inseparably intertwined. Discussions at international conferences such as the “World Health Summit” and reports by eminent organisations such as the Royal College of Physicians UK have also…

Cinque strategie da evitare in ginecologia secondo “Choosing wisely”

Sono varie le pratiche diagnostico/terapeutiche svolte abitualmente in ginecologia che in realtà andrebbero evitate in quanto inutili, costose e a volte lesive. Tra queste, l’American College of Obstetricians and Gynecologists (Acog) ne ha individuate 5 di maggiore importanza, inserendole nella “Top 5 list” che si affianca ai ‘divieti’ di altre discipline nell’ambito dell’iniziativa “Choosing wisely”.Continua a leggere “Cinque strategie da evitare in ginecologia secondo “Choosing wisely””